Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ELEZIONI EUROPEE 2024 – Candidatura per la nomina dei Presidenti, Segretari e Scrutatori delle sezioni elettorali

Card1
Card1

In occasione delle Elezioni Europee 2024 previste nelle giornate di venerdì 7 giugno e sabato 8 giugno 2024, l’Ambasciata d’Italia a Malta invita a manifestare il proprio interesse a svolgere le funzioni di Presidente, Segretario e Scrutatore per i seggi che saranno istituiti nella Circoscrizione Consolare.

Ogni sezione elettorale si comporrà di un Presidente, un Segretario e tre membri scrutatori.

I requisiti richiesti per proporsi all’organico di una sezione di seggio sono:

  1. risiedere permanentemente nella circoscrizione elettorale di Malta (iscritti AIRE)  oppure essere temporaneamente nella circoscrizione per motivi di lavoro o studio (ovvero familiari conviventi) ed esercitare il voto in loco a seguito di apposita domanda presentata entro il 21 marzo (per maggiori informazioni clicca qui);
  2. avere piena padronanza della lingua italiana;
  3. possedere un titolo di studio non inferiore a diploma di istruzione secondaria di secondo grado per Presidenti e Segretari e di  scuola dell’obbligo (scuola media) per gli Scrutatori;
  4. non aver presentato domanda per votare per i membri del Parlamento europeo spettanti a Malta, ovvero non essere già  iscritti  negli elenchi elettorali di Malta in virtù di una precedente richiesta in tal senso;

ESCLUSIONI

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 38 del DPR 30 marzo 1957 n. 361 sono esclusi dalle funzioni di segretario e scrutatore:

a) coloro che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di età. Il requisito tuttavia NON si applica agli scrutatori, ma esclusivamente ai segretari;

b) i dipendenti del Ministero dell’Interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti;

c) gli appartenenti alle Forze armate in servizio;

d) i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;

e) i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;

f) i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

È parimenti escluso, ai sensi dell’art 34 della legge 18/1979, il personale di ruolo e a contratto del Ministero degli Affari Esteri in servizio presso le rappresentanze diplomatiche e consolari nei Paesi membri dell’Unione Europea.

 

Per manifestare il proprio interesse si prega di inviare il modulo di candidatura entro il 13 aprile 2024 a amb.lavalletta@esteri.it

Scarica il modulo qui.