Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

INAUGURATO IL CENTRO VISITATORI DELLE CATACOMBE DI SAN PAOLO (RABAT, 2 OTTOBRE 2015). NUOVA AFFERMAZIONE DEL “MADE-IN-ITALY” NEL SETTORE DEL RESTAURO A MALTA.

Il 2 ottobre 2015 l’Ambasciatore d’Italia Giovanni Umberto De Vito ha preso parte all’inaugurazione del nuovo Centro Visitatori delle Catacombe di San Paolo a Rabat. La cerimonia e’ stata condotta dal Ministro della Cultura, On. Owen Bonnici e dal Sottosegretario agli Affari Europei, On. Ian Borg, alla presenza del Commissario Europeo alle Politiche Regionali, Corina Cretu, trattandosi di progetto co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale.

Valutabile nell’ordine di un milione di euro, l’intervento e’ stato realizzato dalle società italiane Capece Minutolo Srl/CM Costruzioni Srl in joint venture con la locale AX Holding e rientra nell’ambito di un più vasto progetto del valore di circa 10 milioni di euro, comprendente i lavori di conservazione e restauro delle stesse catabombe di San Paolo, dei templi di Tarxien a Malta e di Ggantija a Gozo commissionati da Heritage Malta.

Il centro visitatori comprende un museo ed una passerella esterna che collega gli accessi alle catacombe, oltre a diversi info point presenti nell’area.

Per maggiori informazioni, visitare il sito di Heritage Malta http://heritagemalta.org/inauguration-of-st-pauls-catacombs-project/

 


CATACOMBE DI SAN PAOLO

CATACOMBE DI SAN PAOLO

CATACOMBE DI SAN PAOLO


CATACOMBE DI SAN PAOLO

 Centro visitatori Catacombe di San Paolo a Rabat

Centro visitatori Catacombe di San Paolo a Rabat

Centro visitatori Catacombe di San Paolo a Rabat

Centro Visitatori Catacombe di San Paolo

Centro Visitatori Catacombe di San Paolo


Centro Visitatori Catacombe di San Paolo

Centro Visitatori Catacombe di San Paolo