Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

COLLABORAZIONE ITALIA-MALTA NEL SOCCORSO AI MIGRANTI

Nella mattina di oggi 20 aprile l’Ambasciatore De Vito si è recato al porto di Malta all’arrivo della “Gregoretti”, l’unità delle Capitanerie di Porto italiane che accoglie a bordo i superstiti al drammatico naufragio di ieri notte, oltre ai corpi dei migranti purtroppo deceduti e finora recuperati.

Con il supporto di personale della Missione militare italiana, l’Ambasciatore è potuto salire a bordo, dove si è svolto un momento di raccoglimento per le vittime della grave tragedia nel Mediterraneo centrale.

Con l’occasione, l’Ambasciatore ha ringraziato il Comandante Gianluigi Bove per l’encomiabile attività di soccorso umanitario prestata ai migranti, esprimendo al contempo forte apprezzamento per la collaborazione offerta dalle autorità maltesi.

Collaborazione Italia-Malta nel soccorso ai migranti

Collaborazione Italia-Malta nel soccorso ai migranti



Collaborazione Italia-Malta nel soccorsi ai migranti

Collaborazione Italia-Malta nel soccorsi ai migranti

Collaborazione Italia-Malta nel soccorsi ai migranti