Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

VISITA ALLA SCUOLA SAN ANDREA

Il 12 giugno 2014 l’Ambasciatore d’Italia Giovanni Umberto De Vito si è recato in visita alla scuola di San Andrea dove è stato accolto dal Direttore Edgar Caruana Montaldo, la preside della scuola elementare e media Dorothy Lapira, la preside della scuola media superiore Claire Felice Pace e il vice preside della scuola media superiore Stephen Briffa.

Nel corso della visita, un gruppo di alunni del quinto anno si è esibito in un’ottima interpretazione del “Va Pensiero”, tratto dall’opera “Nabucco” di Giuseppe Verdi. L’Ambasciatore ha incontrato studenti di varie nazionalità che hanno scelto di studiare l’italiano come lingua straniera e gli iscritti al progetto bilingue italo-maltese, che prevede lo studio di diverse materie in italiano.

L’Ambasciatore ha consegnato ai rappresentanti del San Andrea un contributo di €5,000 da parte del Governo italiano per la promozione della lingua e la cultura italiana, nel contesto di un progetto avviato sin dal 2010.

L’Ambasciatore De Vito si è congratulato con il consiglio scolastico per l’impegno della scuola a favore dell’istruzione, della tolleranza e dell’integrazione di studenti di diverse culture. Ha anche manifestato apprezzamento per le varie iniziative per incoraggiare l’apprendimento dell’italiano promuovendo sempre più intensi scambi culturali.

Articolo del Sunday Times of Malta del 15 giugno 2014

Articolo del Malta Independent on Sunday del 22 giugno 2014


Visita alla scuola San Andrea

Visita alla scuola San Andrea


Visita alla scuola San Andrea