Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

VISITA IN ITALIA DEL MINISTRO DELL’INTERNO MALTESE DR. EMMANUEL MALLIA. INCONTRO CON IL SUO OMOLOGO ON. ANGELINO ALFANO.

Il 9 e 10 aprile scorsi il Ministro dell’Interno e della Sicurezza nazionale di Malta Emmanuel Mallia ha effettuato una visita a Roma per partecipare, su invito del Ministro della Salute On. Lorenzin, agli Stati Generali della Salute.

Dopo esser intervenuto nella sessione dedicata a “Migrazione e accoglienza: le sfide in un’Europa che cambia”, Mallia ha avuto un incontro con il suo omologo On. Angelino Alfano.

Nel corso del cordiale colloquio sono state approfondite le tematiche migratorie di attualità, nell’intento di rafforzare sempre più la proficua collaborazione tra Italia e Malta in materia di pattugliamento e soccorso ai migranti nel Mediterraneo centrale e per migliorare l’efficacia delle attività di cooperazione internazionale con le controparti libiche in questo settore.

L’Italia sta mettendo in atto uno sforzo senza precedenti per far fronte alla massiccia ondata di partenze dalle coste nordafricane con migliaia di migranti, richiedenti asilo e persone in fuga da situazioni di conflitto che si presentano alle frontiere esterne dell’Unione Europea. Negli ultimi sei mesi le unità impegnate nell’operazione “Mare nostrum” hanno soccorso oltre 15 mila migranti nel Canale di Sicilia. L’Italia chiede un maggior impegno comune ai Paesi dell’Unione Europea per gestire il fenomeno dell’immigrazione.

leggi il comunicato del Ministro dell’Interno Alfano


leggi l’informativa di Alfano alla Camera sugli arrivi dei migranti