Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Fabrizio Romano, Ambasciatore d’Italia a La Valletta

Data:

18/01/2021


Fabrizio Romano, Ambasciatore d’Italia a La Valletta

L’Ambasciatore d’Italia a Malta Fabrizio Romano è nato a Pisa il 6 gennaio 1959. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Roma nel 1985.

Nel 1987 ha inizio la Carriera Diplomatica presso l'Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri.

Nel 1990 svolge il suo primo incarico all’estero, in qualità di Vicario dell’Ambasciata d’Italia a Yaoundé, Camerun. Nel 1992 assume la carica di Primo Segretario all’Ambasciata d’Italia a Mosca.

Nel 1997 fa rientro a Roma con l’incarico di Capo Ufficio presso la Direzione Generale Affari Economici occupandosi delle relazioni economiche e commerciali con i Paesi dell’ex Unione Sovietica. Dal gennaio 2000, diventa Primo Consigliere all'Ambasciata d'Italia a Berlino. Nel 2003 viene nominato Ambasciatore d'Italia a Tbilisi, Georgia, dove opera dal 2003 al 2007. Successivamente presta servizio come Capo Ufficio per l'Iran e i Paesi della Penisola arabica alla Direzione Generale per i Paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente. Dal 2008 ricopre il ruolo di Direttore dell’Unità di Crisi del Ministero, fino al dicembre 2011.

Viene successivamente nominato Ambasciatore d’Italia a Kiev, ricoprendo la carica dal 2012 al 2016. Rientrato a Roma, è nominato Consigliere per gli Affari Internazionali presso il CASD, (Ministero della Difesa) fino al 2020.

Il 15 gennaio 2021 assume l’incarico di Ambasciatore di Italia a La Valletta.

L’Ambasciatore Fabrizio Romano, coniugato con la Signora Nancy Milesis, è stato nominato Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica nel 2013.

Nel 2011 gli è stato conferito il Premio «Guido Carli» per le eccellenze italiane.


746